INAS: Sottoscritta ipotesi CCNL 2007–2010

Nella tarda serata di ieri si è registrata una importante svolta nella trattativa per il rinnovo del CCNL 2007-2010 parte normativa e 2007-2008 parte economica, rinnovi che interessano quanti operano nell’ambito del nostro Patronato. Tale svolta ha consentito di pervenire alla sottoscrizione dell’ipotesi di accordo che si allega..

L’ipotesi sottoscritta prevede un incremento economico, per il 2007, pari al 3% da calcolarsi sul monte salari 2006 ed un ulteriore incremento pari al 3%, per l’anno 2008 da calcolarsi sul monte salari 2007 e tutto ciò in linea con il regolamento degli operatori della Confederazione.

Rappresentano, inoltre, punti qualificanti dell’ipotesi di accordo:
- l’introduzione, a partire dal 2008, di un fondo incentivante che sarà finalizzato al miglioramento della efficienza dell’Inas e che sarà finanziato con risorse fino al 2% della massa salariale lorda;
- l’introduzione della contrattazione decentrata a livello regionale legata al fondo incentivante:
- l’introduzione del Comitato nazionale per la formazione;
- la valorizzazione della figura professionale del referente di materia;
- la valorizzazione del responsabile di Zona;
- la rivisitazione della indennità di funzione dei Quadri;
- la rivisitazione della parte normativa che regolamenta il rapporto di lavoro.

In forza della ipotesi di accordo di cui trattasi le parti hanno inoltre assunto l’impegno di definire in maniera compiuta alcune questioni che, per loro stessa natura, avevano, ed hanno, bisogno di più tempo per essere approfondite e disciplinate in maniera adeguata, questioni che andranno pertanto affrontate il più rapidamente possibile e che, in ogni caso, andranno definite entro e non oltre il 31 dicembre c.a.




Condividi